mercoledì 11 marzo 2009

La Dolce Vita di Ludovica





















Vanno di moda le forme
A cura di Ludovica Falconi

Finalmente le donne di successo non sono più solo quelle che fanno la fame. Nello showbiz sono ancora la minoranza ma stanno dando il buon esempio come Beyoncè che ha dichiarato di mangiare tutto quello che vuole e tenersi in forma grazie al palcoscenico con i suoi scatenatissimi spettacoli.
Una dieta l’ha fatta ma solo per lavoro, infatti, è dimagrita per girare il film “Dreamgirls”. Salma Heyek deve alle sue origini messicane un fisico da pin up, ora diventato ancora pià generoso grazie alla gravidanza e a Valentina Paloma, sua figlia, ma anche al suo amore per il cibo.
Un’altra donna amatissima (sopratutto dagli uomini), è la burrosa Scarlett Johansson, sempre presente nelle classifiche dove compaiono le donne più sexy del mondo e spesso come vincitrice. Lei ad esempio è un amante dei formaggi, alimento non proprio dietetico.
Ma anche Shakira, Kate Winslet impegnata da sempre nelle iniziative contro l’anoressia, la nostra mediterranea Monica Bellucci e Jennifer Lopez famosa per il suo sedere oversize: l’elenco è lunghissimo e non serve andare avanti per capire che la bellezza non sta nella magrezza ricercata attraverso la privezione di uno dei piceri più belli della vita. L’importante è essere sani, proporzionati alle proprie naturali caratteristiche fisiche, non mangiare schifezze in continuazione e fare della sana attività fisica. C’è chi dovrà faticare più di altre per un fatto di costituzione, ma non possiamo essere tutte uguali, per fortuna. E poi lo sapete qual’è la cosa più sexy per un uomo? Vedere una donna mangiare di gusto.

4 commenti:

Fabio ha detto...

Sono d'accordo, ma credo che le donne vogliano essere magre per le altre donne, per reggere confronti che, come giustamente hai sottolineato, sfidano le leggi della fisica, della biologia e anche del fantascientifico.
E magari è Vero che la cosa più sexy per un uomo è vedere una donna che mangia di gusto, ma è altrettanto Vero che la cosa meno sexy per una donna è vedere (e soprattutto ascoltare) un uomo che mangia di gusto!

Maddalena ha detto...

Vanno di moda le forme, ma quelle ben fatte che hai elencato tu, che sono perfette; quelle delle persone normali invece sono diverse, perchè distribuite non grazie a interventi, massaggi, personal trainer; ma le abbondanze si depositano sulla pancia,sui glutei ecc. in modo assolutamente antiestetico. Io credo che il problema non sia se piacere agli uomini o a se stesse, ma piuttosto spostare l'attenzione non tanto sul corpo, ma sulla testa e il suo contenuto; ma l'opinione pubblica che fa da padrone è di tutt'altra opinione ...

Ludovica ha detto...

Concordo Fabio, ascoltare un uomo che mangia di gusto è la massima soddisfazone..

Maddalena anche tu hai ragione, ma il post voleva vedere il lato posivo della cosa: se vuoi sceglierti un modello almeno che sia della tua taglia!
La testa certo prima di tutto, ma si sa mens sana in corpore sano e possibilmente sano e piacevole a vedersi e sentircisi dentro.

Comunque alla gente non va mai bene niente. Io ad esempio sono magra di costituzione e da quando sono piccola mi sento chiedere "Ma mangi, sei così magra (poverina).." e io li ogni volta a spiegare che mangio come un camionista e loro "si vorrei proprio vedere.." e non potete capire come mi fa girare questa cosa essendo un amante del cibo. E così torniamo sempre al solito discorso della testa: alcuni dovrebbero andare in palestra per aumentare il loro quoziente di delicatezza che spesso è sinonimo di intelligenza e non è, aimé, compreso nel prezzo.

Anonimo ha detto...

Certo, il rapporto fra forme accettabili del proprio corpo e il mangiare bene e vecchio come il mondo. Non esisterebbe la cultura della tavola ben imbandita, per lo meno dal '500. Infatti, cosa c'è di più affascinante di una donna, anche se non magra, che mostra tutta la sua classe pranzando o cenando con invitanti manicaretti? Queste situazioni sono ancora più attraenti se si verificano in compagnia di altre donne o di qualche uomo che, mangiando, mostrano una condivisione di piacere. Le forme corporee di ambedue i sessi acquisterebbero maggiore seduzione.E poi...a tavola, si sa, non si invecchia.
Un caro saluto da Vladimiro

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...