lunedì 19 gennaio 2009

SONO DISTRUTTA



Considerando uno stage di vita...
A cura di Monica Caboi

Lavorare stanca. A volte gratifica. Altre meno. C’è chi spesso mi dice: ‘’Sei cresciuta’’. Quasi con fierezza e un pizzico di rammarico, capita con un velo di malinconia. O probabilmente sono io a specchiarmi intimorita in quelle parole. Che a volte suonano come una sentenza inappellabile. Perché so di esserlo, al di là di qualsiasi constatazione di attributo anagrafico, ma manco di quello che da bambina pensavo sarei stata: non sono un’ astronauta, né una ballerina – sogni persi senza alcun rimpianto – , e alla fine nemmeno un avvocato (a volte ci penso ancora). Però scrivo. E questo è un punto fermo, dal primo diario a 9 anni alle patetiche poesie dell’adolescenza. Cerco di fare un mestiere che non so ancora se sia il Mio Mestiere. Intanto, scrivo. Spesso di cose di cui non potrebbe fregarmene di meno. E scrivere scrivendo, pian piano, entra dentro di me. E penetra anche in ciò che non mi fa impazzire, sostituendo nel piacere il contenente al contenuto. E di questo mi capita di essere felice. E poi terrorizzata. Angosciata dal pensiero di trasformarmi in una stenografa della notizia. Comunque, scrivo. E una cosa è certa, nessuno mi paga.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Non so perchè ma sento le tue parole quasi dedicate a me. Lo dico sempre che sei cresciuta, così come dico in questi ultimi gironi che non volgio più fare la suocera del mondo. Ci sarà un nesso in queste confessioni?

Sei grande

PFG

^Ranocchietta^ ha detto...

C'è. C'è sempre un nesso. Un bacio

ha detto...

A me piace molto come scrivi è una scrittura fresca e piacevole, ironica e divertente, non so se questo può bastare a dire che è il tuo mestiere (io non sono competente ma del tutto profana) però da lettrice direi di si.
un bacio

Maddalena ha detto...

Anche a me piace un sacco come scrivi, sei tosta, punegente e acuta.

^Ranocchietta^ ha detto...

:)

IleniaF ha detto...

Si, Monica, più cresci, più studi, più esperienze fai e più diventi completa.
Mi sei sempre piaciuta, la tua scrittura non è solita, banale, hai un tuo timbro, un tuo marchio e ti ritrovo adesso più matura e cosciente di ciò che scrivi.
Davvero brava!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...