lunedì 23 luglio 2007

EstremaMente



Nella notte
di Antonella Passoni

L’aria è fredda ed il respiro si congela ai bordi del naso. Ad ogni passo la neve si apre sotto il peso degli sci.
Un gruppo di pile frontali sta salendo piano, ondeggiano come lucciole.
Vedo solo due colori, il nero del bosco ed il bianco della neve. Ogni luogo è privo di prospettiva, pieno di misteri .La notte sussurra segreti ed ogni cosa si confonde nel profondo del nero.
Esco dal buio degli alberi ed il bianco ricompone la linea delle montagne. Non c’è vento che sollevi la neve, non ci sono nuvole che corrono. Solo un cielo terso e la luna. Fredda, severa. La terra sembra immobile, sospesa.
Chiudo gli occhi e libero il flusso dei pensieri. Il peso che ho sempre sulle spalle si scioglie, resta solo lo zaino.
Quando si è in alto il pensiero diventa fluido e scorre trasparente. Tutto è lieve, privo di peso. Sono un arbusto, un sasso, il vento che muove la neve. Una calma profonda mi avvolge lenta. Con la mano, sposto una lacrima che rotola via, come una pietra luminosa.
La notte adesso è tenera.

4 commenti:

Ely ha detto...

Che bel momento che mi hai regalato. Per un attimo ho quasi respirato la purezza che mi descrivevi, la morbidezza di quei profili, il silenzio... le tensioni che si sciolgono, il respiro che rallenta e l'emozione, quell'emozione che ti prende al cuore quando ti senti un tutt'uno con la natura.
Sarà che è notte, sarà che oggi c'è stato un caldo furioso, sarà che mi sento più romantica del solito, ma caspita chissà che sensazione che devi aver provato.
Grazie per avermene dato un assaggio

IleniaF ha detto...

Pura poesia!!!
Sei riuscita a descrivere un'emozione con parole semplici, vivendo la natura e godendo di quello che lei ci regala ma che, molto spesso, non riusciamo a cogliere.
Basta così poco per star bene con se stessi!
Grande Anto!

Diomira Pizzamiglio ha detto...

...sei "tu".
La tua essenza in armonia con la natura.
Come dovrebbe sempre essere, ma che raramente è.
Bello.
Brava!

antonella ha detto...

Ely:con questo caldo ci voleva.Un soffio d'aria fresca che rinfresca l'anima.
Ile:hai ragione basta veramente poco per essere felici.Ora che vi rispondo ad esempio sono felice.
Diomy:centrato.Sono così.Sto bene quando sono ranuncolo,nuvola o filo d'erba.
A tutte grazie.E adesso mi bevo un caffè.Assieme a voi,con voi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...