mercoledì 6 giugno 2007

Grazie Cristina, a nome di tutte le embedded



Vi seguo da un pò di tempo e passo ore fantastiche leggendo le vostre bellissime rubriche..
Io solitamente nn mi occupo di scrittura ma di pittura ho iniziato a dipingere nell'adolescenza nel periodo in cui la mia vita ha cominciato a cozzare contro la mia famiglia e la visione che loro avevano di me ..nn ero io erano I loro sogni che dovevo realizzare..allora I colori x me diventavano come il paese di alice quando prendevo I pennelli aprivo I tubetti..la magia aveva inizio io ancora oggi nn so spiegare che cosa accadeva ed accade ancora oggi..come se tutto intorno a me svanisse..un silenzio pieno di luce colori sensazioni vibrazioni..può sembrare strano ma I colori mi parlavano.. Certo una lingua fatta di vibrazioni io li ascoltavo e li usavo come loro volevano..alcuni nn volevano stare vicini altri si amano talmente che provano un'attrazione fortissima..il mio mondo di colori..è stato ed è veramente una terapia..oggi credo una forma di meditazione ..dopo aver letto essermi confrontata con il disagio di altre donne ho capito che x noi la creatività, forse intimamente legata al nostro essere portatrici di vita.. è un fattore genetico ed è sicuramente la strada x aiutarsi ed aiutare le donne e soprattutto I bambini con disagio ad esprimere quello che le parole nn osano dire..nn sempre è necessario un disagio esasperato ma anche durante I periodi di elaborazione quando senti di dover tirare le somme ognuna di noi dovrebbe trovare una sua chiave di magia..
Per molte è la scrittura ed è bellissimo leggere gli scritti di una donna..la sua magia..oppure la fotografia..le immagini..nn dobbiamo mai dimenticare che la creatività è la chiave x essere vive
Aprirci alla magia di essere donne..ora sto leggendo un libro della scrittrice pinkola estes"donne che corrono coi lupi" l'ho scoperta dopo aver letto il suo ultimo la danza delle grandi madri ed ora veramente sento che mi guida che x me è fonte di ricordi di nebbie che si alzano sul mio cammino e la mia ricerca della mia personalità..
Oggi vi scrivo di una giornata il 23 giugno che è stata dichiarata giornata mondiale dell'orgoglio pedofilo BOYLOVEDAY questa notizia purtroppo è vera l'ho controllata sul sito della Associazione prometeo da sempre in lotta contro la pedofilia...questa notizia x molti è come un pugno nello stomaco ma ho paura nn x tutti... Io sto cercando di farla girare in rete affinchè insieme si trovi un modo x dire come diceva martin luther king"nn smettete mai di indignarvi"
Indigniamoci insieme x tutte quelle creature che ancora oggi portano su di sè il marchio dell'incontro con l'orco x tutte le donne uomini che lottano contro I ricordi contro il dolore e cercano di trovare una boccata d'aria pulita che riempia I loro polmoni di amore pace serenità
Grazie vi seguo con grande passione insieme possiamo farcela!!!!
cristina

6 commenti:

Katia Ceccarelli ha detto...

Grazie per la notizia e come tutti sono sgomenta però per favore smettete di scrivere testi come se fossero sms non riesco a guardare la citazione di Martin Luther King con nn al post di non

ha detto...

Questa notizia sconvolgente mi indigna davvero,i pedofili mi fanno schifo e non ho altro termine per esprimere il mio disprezzo.

Ieri Patrizia è stata bravissima e la libreria "le Trame " era piena di gente, è stato un bel successo e una bella soddisfazione...

Annamaria ha detto...

Complimenti, Cristina !!!!!!!
Mi piace molto il tuo stile, è coinvolgente. Riesci a far vivere alle persone che ti leggono almeno una parte delle tue emozioni, è questa è una cosa straordinaria.

adele ha detto...

Cristina non sai come mi ha fatto piacere leggere le tue parole e trovarti tra queste pagine , in questo spazio di donne che ho scoperto da pochi giorni
La passione che c'è sempre nei tuoi scritti è coinvolgente
Il modo in cui parli della tua pittura e del tuo mondo di colori mi cattura e mi emoxiona sempre
Ti ho conosciuto da poco, da quando hai trovato il mio sito e mi hai scritto quella lettera...
Perchè non ci accompagni nel tuo mondo di colori così particolare e intimo?
Adele

Anonimo ha detto...

Cristina ma hai anche tu una rubrica qui dentro? Qual'è? Vorrei leggere ancora quello che scrivi

Michela 67

Anonimo ha detto...

Sono sgomenta ed inorridita.Ma sono d'accordo con katia.Cerchiamo di scrivere non di smessaggiare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...