martedì 27 maggio 2008

SONO DISTRUTTA


IO SONO UN PUZZLE, SE PERDI I PEZZI HAI PERSO
di MonicaC


(Foto by Katia Ceccarelli)


Ciccia, libri, urla, dolcezza, sconforto, confusione, ....
Oggi, mi piacerebbe ripartire dall’inizio.
Partecipare alla circolarità delle idee, non quelle intrappolate al di là di qualche iperuranio.
Ripartire dalla constatazione che l'amore non sia dialettico: non capisco perchè lo dimentico sempre.
Dal manifesto della donna futurista di Valentine de Saint-Point: “le donne sentimentali guardano alla luna. Le donne futuriste all’eros creativo”. Da parole che suonano: “At last /my love has come along /my lonely days over /and life is like a song”.

AMORE
“Amare e' soffrire. Se non si vuol soffrire non si deve amare. Pero' allora si soffre di non amare, pertanto amare e' soffrire, non amare e' soffrire e soffrire e' soffrire. Essere felici e' amare, allora essere felici e' soffrire, ma soffrire ci rende infelici, pertanto per essere infelici si deve amare o amare e soffrire o soffrire per troppa felicità... (Amore e Guerra, Woody Allen)
CALORE
La conduzione del calore tra due corpi, avviene quando gli stessi corpi entrano in contatto tra di loro; a questo punto le molecole del corpo a temperatura maggiore, dotate di energia cinetica più alta essendo essa proporzionale alla temperatura, disperdono parte della loro energia verso le molecole del corpo più freddo finché anche queste ultime non hanno raggiunto un livello di temperatura, e quindi di “agitazione termica”, di equilibrio termico.(La termodinamica)
PAZZIA
"Dobbiamo, di tanto in tanto, riposarci dal peso di noi stessi, volgendo lo sguardo là in basso su di noi, ridendo e piangendo su noi stessi da una distanza di artisti: dobbiamo scoprire l'eroe e anche il giullare che si cela nella nostra passione della conoscenza, dobbiamo, qualche volta, rallegrarci della nostra follia per poter stare contenti della nostra saggezza." (Nietzsche)
COMPRENSIONE
numero di caratteristiche specifiche che rientrano nella definizione del concetto; ad esempio, il concetto di uomo contiene le caratteristiche di "animale" e "razionale". Estensione e comprensione sono inversamente proporzionali: più aumenta l'estensione (=più caratteristiche specifiche definiscono il concetto), più diminuisce la comprensione ( = minore è il numero di enti cui il concetto di riferisce). (Logica, Aristotele)
SENSO DI ME
Body and soul (Carmen McRae & Etta James)
AMICIZIA
“Ma amico è chi ama o chi è amato?” (Liside, Platone)
STUPIDITà
da stùpeo = son stordito, resto attonito.
VERITà
"Noi siamo invitati a parlare della verità. E' importante che si sia stati invitati, perché la cosa peggiore è voler parlare della verità. Quando si vuole parlare della verità, magari si vuol dire che cosa è la verità e magari ci si mette anche a fare propaganda in favore della verità. Cerchiamo quindi tutti di salvaguardare il nostro "essere invitati". Parliamo della verità, perché ci è chiesto; diffidiamo di coloro che invece, in prima persona, si fanno avanti e si propongono di parlare della verità". (Emanuele Severino)
DUBBIO
iperbolico

16 commenti:

Maddalena ha detto...

Anto, consolati, io alcuni pezzi che ho perso da tempo li sto cercando, finchè non mi stanco la ricerca continua, in questo momento un pò caotica, anzi molto, ma insomma ...

Maddalena ha detto...

vedi la fretta, Anto invece di Monica ... scusa

je ha detto...

ciao Monica,ho letto il tuo commento nel post di Anna..posso solo dirti che capisco perfettamente quello che dici...in modi diversi ma ci siamo passatre in tante purtroppo..e quello che noi cerchiamo di fare è ke in futuro questo non capiti +!
un saluto
Je

ha detto...

Però Woody Allen rende proprio bene l'insostenibile controsenso problematico dell'amore...sempre belli i tuoi post cara Monica
baci Lù

Anna Grazia Giannuzzi ha detto...

devo essere futurista e non lo sapevo....

Monica Caboi ha detto...

Anna Grazia: Speriamo di essere in tante.....eheheheheheheh ;)

Monica Caboi ha detto...

Ciao Madda, non sono io che perdo pezzi è qualcuno che si perde i miei pezzi...

Monica Caboi ha detto...

Cara Lù, l'amour c'est fou!

Monica Caboi ha detto...

Ciao Je, sono interessata a capire qualcosa di più su quello che fa la vostra associazione. Avevo letto di voi, ma, non so bene perchè, non vi ho mai contattate. Credo lo farò. Un abbraccio

IleniaF ha detto...

Cara Monica,
come hai reso bene il concetto!
E che fantastica associazione con i pezzi del puzzle.
Mi ritrovo molto nelle parole della De Saint-Point, soprattutto su quelle "sentimentali"
Monica.....diventi sempre più brava!!!

Marisa Cucinella ha detto...

I pezzi della nostra esistenza sono tutti necessari per poter vivere, intendendo per vita non solo l'opposto della morte, ma quell'"esserci" nelle cose che facciamo e in quelle che "diciamo", e per esserci dobbiamo calarci in tutte le emozioni, così come per capire l'amore dobbiamo passare per la sofferenza... Le cose esistono perchè di ciascuna di esse c'è l'esatto contrario. In effetti la vita è una eterna contraddizione!

Patrizia Finucci Gallo ha detto...

Cosa ti avevo detto?

PFG

Monica Caboi ha detto...

A proposito di me...?

Anonimo ha detto...

...a proposito di noi

PFG

Katia Ceccarelli ha detto...

Forse dovremmo smettere tutte di porci il problema.

Monica Caboi ha detto...

Hai ragione Katia. Hai perfettamente ragione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...